Licei

IL LICEO SCIENTIFICO OPZIONE SCIENZE APPLICATE

Questo percorso liceale fornisce allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga, con atteggiamento razionale, creativo, progettuale e critico, di fronte alle situazioni, ai fenomeni e ai problemi, ed acquisisca conoscenze, abilità e competenze adeguate sia al proseguimento degli studi in ambito universitario con particolare riferimento alle facoltà scientifico-tecnologiche, sia all’inserimento nella vita sociale e nel mondo del lavoro.
Per raggiungere questi risultati occorre il concorso e la piena valorizzazione di tutti gli aspetti del percorso scolastico:
lo studio delle discipline in una prospettiva sistematica, storica e critica;
la pratica dei metodi di indagine propri dei diversi ambiti disciplinari;
l’esercizio di lettura, analisi, traduzione di testi letterari, filosofici, storici, scientifici, saggistici e di interpretazione di opere d’arte;
l’uso costante dei laboratori per l’insegnamento delle discipline scientifiche;
la pratica dell’argomentazione e del confronto;
la cura di una modalità espositiva scritta ed orale corretta, pertinente, efficace e personale;
l’uso degli strumenti multimediali a supporto dello studio e della ricerca.
L’opzione “scienze applicate” fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche, della terra, all’informatica e alle loro applicazioni.
A conclusione del percorso di studi, gli studenti dovranno essere in grado di:
comprendere concetti, principi e teorie scientifiche, anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
individuare le interazioni tra scienza e tecnologia e le implicazioni culturali della tecnologia;
elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica e tecnologica;
individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
individuare e comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici
saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.

IL LICEO SCIENTIFICO SEZIONE AD INDIRIZZO SPORTIVO

Il nuovo indirizzo del liceo scientifico sportivo prevede l’approfondimento delle scienze motorie e sportive e di più discipline sportive all’interno di un quadro culturale che in particolare favorisce l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali nonché dell’economia e del diritto. Guida lo studente a sviluppare le conoscenze e le abilità ed a maturare le competenze necessarie per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, l’attività motoria e sportiva e la cultura propria dello sport, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative.
A conclusione del percorso di studi, gli studenti dovranno:
saper applicare i metodi della pratica sportiva in diversi ambiti; saper elaborare l’analisi critica dei fenomeni sportivi, la riflessione metodologica sullo sport e sulle procedure sperimentali ad esso inerenti;
essere in grado di ricercare strategie atte a favorire la scoperta del ruolo pluridisciplinare e sociale dello sport;
saper approfondire la conoscenza e la pratica delle diverse discipline sportive;
essere in grado di orientarsi nell’ambito socioeconomico del territorio e nella rete di interconnessioni che collega fenomeni e soggetti della propria realtà territoriale con contesti nazionali ed internazionali.
La preparazione ed il tipo di formazione acquisite permettono di proseguire con successo lo studio universitario e di scegliere fra un ampio ventaglio di possibilità nello sport business, nel management
dello sport, nel giornalismo sportivo e nelle professioni legali nello sport, ma anche e soprattutto in tutti quei settori dove è necessaria la presenza di :
preparatori fisici esperti nella programmazione e nella conduzione dei programmi di allenamento;
esperti da utilizzare nell’ambito di palestre, gruppi sportivi e centri di benessere, con competenze professionali di natura multidisciplinare, finalizzate allo sviluppo e al mantenimento del benessere psicofisico;
organizzatori e coordinatori di eventi sportivi agonistici e di tipo amatoriale e di attività fisica di carattere ricreativo, educativo, sportivo, in strutture pubbliche e private;
consulenti di società ed organizzazioni sportive, dirigenti, gestori di palestre e centri sportivi pubblici e privati; consulenti per le strutture impiantistiche e dello sport sul territorio;
operatori nella comunicazione e gestione dell’informazione sportiva.

 

Area riservata

Area famiglie

Amministrazione trasparente

PON 2014-2020

La tua posta

email scuola

Link

logo miur hub url 

Recapiti

IISS Augusto Righi
La segreteria è aperta al pubblico dal Lunedì al Sabato dalle ore 10,30 alle ore 12,00.
+39 099 4791011

+39 099 4724731 (Succ. Paolo VI)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Please publish modules in offcanvas position.